Mi presento

C’è chi va a correre, chi dallo psicanalista. Io ho scelto di scrivere e di farlo con il sorriso sulle labbra, perchè già la vita ci pensa a renderci tristi e malinconici. Questa è la mia casa virtuale in cui ti aspetto ogni volta che vorrai.

Cosa ci troverai? Articoli sull’amore o sulla vita, scritti per farti sorridere – o almeno spero – e farti riflettere, senza essere pretenziosi e senza prenderci troppo sul serio.

Scrivo di notte, quando il mondo intorno a me è silenzioso e quando il mio bimbo dorme. Sì, ti sto dicendo che non sono mamma e spero di non diventare l’ennesima mamma blogger che vuole insegnarti come educare tuo figlio.

Come avrai capito, non mi piace molto parlare di me. Sono solo una persona comune, con qualche grillo per la testa.

Benvenuto, dunque! Spero che passerai a trovarmi spesso.

 

source ph: unsplash.com

Condividi se ti è piaciuto.

  1. Erre

    dicembre 7

    Bene, e allora scrivi!

  2. Daniele

    giugno 27

    Grazie della citazione 🙂

    Hai elencato altri metodi utili, anche se quello del gambero non l’ho mai provato e richiede parecchio tempo.

    • miawords

      giugno 27

      Ciao Daniele, di nulla il tuo post mi ha ispirato. Io l’ho imparato anni fa, durante gli anni di ufficio stampa a Milano e l’ho sempre trovato utile. Richiede tempo e pazienza, infatti per testi molto lunghi diventa faticoso.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *